Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

Indizione gara per l’affidamento del Servizio di refezione scolastica per gli alunni della scuola dell'infanzia statale, della scuola paritaria San Giuseppe, della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado

Il bando di gara viene pubblicato:sul profilo di committente della Centrale unica di committenza dell'Unione Jonica Salentina, https://unioneionicasalentina.maggiolicloud.it;La procedura di gara è condotta mediante l’ausilio di sistemi informatici e l’utilizzazione di modalità di comunicazione in forma elettronica. La stazione appaltante utilizza il Sistema di intermediazione telematica, al quale è possibile accedere attraverso il punto di presenza sulle reti telematiche all’indirizzo internet corrispondente all’URL https://unioneionicasalentina.maggiolicloud.it, per l’assegnazione dei lavori di cui sopra.

Dettagli della notizia

L’appalto ha per oggetto le seguenti prestazioni:
servizio di refezione scolastica per gli alunni della scuola dell'infanzia statale, della scuola paritaria San Giuseppe , della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado, con riferimento agli anni scolastici 2019/2020 e 2020/2021, da consegnare franco trasporto se trattasi di pasti veicolati o prodotti e distribuiti in loco negli altri casi.
Le scuole interessate al servizio sono le seguenti:
Scuola dell'Infanzia Statale di Via Mazzini
Scuola Primaria di Via Mazzini
Scuola Secondria di 1° grado di Via Felline
Scuola dell'infanzia paritaria San Giuseppe di Via l. da Vinci.
Il valore presunto dell’appalto è stimato in circa €. 120.600,00 annuo IVA esclusa, ottenuto considerando circa n. 33.500 pasti annuali da erogare nelle scuole, mentre ai fini della determinazione complessiva dell’importo totale di gara è necessario tenere conto del periodo di affidamento del servizio, pari a due anni scolastici, per cui l’importo a base d'asta deve essere nominalmente considerato in € 241.200,00 oltre IVA 4%.

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina