Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

Chiesa Gesù Redentore

Categoria Chiese

Già nel 1987 si istituì la nuova parrocchia di Gesù Redentore da insediare in contrada 167: la soluzione provvisoria fu adibire un locale di proprietà comunale a chiesa. Il 16 giugno fu posta la prima pietra per l'edificazione del nuovo tempio sacro, inaugurato il 6 ottobre 2001.

Esternamento si presenta di forma quadrangolare con una grande croce di cemento sopra il portale d'ingresso.
L'interno si presenta come un ampio spazio con sul fondo il presbiterio e l'altare sormontato da un Cristo Benedicente alla greca in mosaico. Sopra l'ingresso è presente un matroneo per aumentare la capienza del sacro edificio, mentre degne di nota sono le vetrate e le due statue di Gesù Redentore e della Vergine con Bambino.

  • Info e recapiti

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO
Torna a inizio pagina