8 agosto Giornata di commemorazione del lavoro e del sacrificio degli emigranti italiani nel mondo

  • Data: 03.08.21
  • Data di ultima modifica: 03.08.21
8 agosto Giornata di commemorazione del lavoro e del sacrificio degli emigran...

Il Consiglio Comunale con deliberazione n. 50 del 25-11-2011 ha istituito per il 8 agosto la “Giornata di commemorazione del lavoro e del sacrificio di tutti gli emigranti italiani nel mondo” .
Il Consiglio Regionale con L.R. 18 aprile 2014 ha proclamato il medesimo giorno quale “Giornata del lavoro pugliese nel mondo” a ricordo dell'emigrazione regionale.
La data prescelta vuole direttamente ricordare la tragedia della miniera di carbone id Marcinelle (Belgio), verificatasi l'8 agosto   1956 nella quale si verificò una delle maggiori tragedie della storia migratoria del nostro Paese che costò la vita a 262 minatori di cui 136 italiani ( 22 pugliesi).
Da questo ricordo incancellabile e dalle faticose vicende di vita di innumerevoli nostri connazionali emigranti nasce la consapevolezza del ruolo insostituibile che le loro esperienze, il loro lavoro, i loro sacrifici hanno avuto per lo sviluppo economico e il benessere della nostra Nazione; consapevolezza che deve restare patrimonio delle nuove generazioni, chiamate ad affrontare nuove difficili prove. Ai concittadini emigranti va il pensiero commosso e riconoscente di tutti: le loro fatiche e i loro sacrifici hanno contribuito alla nostra crescita economica sociale e culturale


Documenti e link

Categorie di notizie correlate:
X
Torna su